Visitor Analytics
Skip to main content

Deeplink / Collegamento profondo

 

TL;DR;

Un deep link è un collegamento ipertestuale che punta al contenuto di una particolare pagina web, invece della home page di un sito web. Il deep linking è la pratica di utilizzare questo tipo di collegamenti ipertestuali.

Il deep linking può avere un effetto sull'autorità di una pagina, oltre ad aumentare l'autorità del dominio. Questo può essere usato per scopi SEO.

 

Cos'è il deep linking?

Il deep linking si riferisce alla pratica di impostare particolari pagine web, invece delle home page, come destinazione di uno o più hyperlink. Tecnicamente, non c'è differenza tra questi due tipi di hyperlinking. Tuttavia, il deep linking è più pratico per gli utenti, in quanto li indirizza direttamente alla fonte di un'informazione. Altrimenti, sarebbero costretti a fare il passo in più per cercare quel particolare pezzo di contenuto sull'intero sito web di destinazione. Inoltre, il deep linking può essere importante per scopi SEO, in quanto aumenta l'autorità di qualsiasi pagina, oltre ad avere un effetto sull'autorità del dominio. Anche il linking interno su un sito web (che collega le pagine web dello stesso dominio) è una forma di deep linking.

Problemi di deep linking - c'è un problema con i deeplink?

Da un punto di vista legale, ci sono stati reclami contro il deep linking in passato. Questi provenivano da siti web che erano scontenti del fatto che la loro homepage veniva aggirata dal deep linking. Tuttavia, è stato stabilito che non c'è alcun problema con il deep linking ed è permesso, poiché gli URL sono indirizzi di dominio pubblico. I proprietari di siti web hanno sempre la possibilità di limitare l'accesso alle pagine web che vogliono. I siti web con contenuti premium basati su abbonamento possono utilizzare questo tipo di sistema, nel qual caso l'accesso a un collegamento ipertestuale a una pagina limitata porterà a un errore 403 - Forbidden se l'utente non ha le credenziali appropriate.