Skip to main content

Disavow URL

TL;DR

Disavow URL si riferisce al controllo di qualità dei backlink che fanno riferimento a un sito web chiedendo a Google di non considerare specifici link o domini a causa del loro contenuto di bassa qualità o spam. I siti web possono creare una lista di link o domini da rinnegare e caricarli affinché Google li controlli e li consideri per mantenere un corretto posizionamento SEO.

Cos'è un URL Disavow?

Google permette ai siti web di controllare le informazioni indicizzate e di chiedere a Google di non contare alcuni link che fanno riferimento al sito web. Lo strumento Disavow URL è gratuito da usare Google ha pubblicato anche la documentazione su come utilizzare lo strumento.

Perché un sito web dovrebbe usare Disavow backlinks?

Ci sono molti siti web di spam o situazioni che potrebbero creare link innaturali al tuo sito, che potrebbero influenzare la qualità, il ranking e l'autorità del sito. Se questo tipo di link che puntano al sito non può essere rimosso per vari motivi, Google permette al proprietario del sito di disconoscere questi link di riferimento.

Si prega di notare che questa è una funzione avanzata e dovrebbe essere usata solo con cautela; se usata male, questa funzione può potenzialmente danneggiare la performance del tuo sito nei risultati di ricerca di Google e tutti gli sforzi SEO fatti in passato.

    A volte i proprietari di siti web possono esternalizzare gli esperti SEO per le strategie di backlinking, e finiscono con i referral di spam e i backlink di qualità molto bassa che in realtà danneggiano il sito, invece di aiutarlo a posizionarsi meglio. Per vedere l'elenco degli URL che vi collegano, controllate le pagine di riferimento all'interno di Visitor Analytics o scaricate i dati dal rapporto sui collegamenti fornito in Google Console e create un elenco di URL da eliminare.

    Come usare Disavow backlinks?

    Se c'è un numero considerevole di link spammosi, artificiali o di bassa qualità che puntano a un sito, e/o i link causano un'azione manuale sul sito, ecco una guida passo dopo passo per rinnegare i link:

    1. Crea un elenco di link da rinnegare in un file di testo. Formato del file di link:
      • Specificare un URL o un dominio da eliminare per riga. Non è possibile eliminare un intero percorso secondario, come esempio.com/it/
      • Per rinnegare un dominio (o sottodominio) prefisso con "domain:" per esempio, domain:example.com
      • Il file deve essere un file di testo codificato in UTF-8 o ASCII a 7 bit
      • Il nome del file deve finire in .txt
      • Puoi includere commenti per te stesso iniziando una linea con un segno #. Tutte le linee che iniziano con # saranno ignorate da Google.
    2. Carica l'elenco dei domini e/o delle pagine. Per farlo, vai alla pagina dello strumento Disavow URL creato da Google > Seleziona il tuo sito web > Clicca su Disavow URL > Clicca su Choose file e scegli il file che hai appena creato.
    3. Fatto! La lista sarà considerata dagli spider di Google quando scansionano e indicizzano il web e il sito web.