Skip to main content

Dominio

TL;DR;

Un dominio è un indirizzo web che gli utenti digitano nei browser per connettersi a un sito web. Mentre i siti web si riferiscono a file e contenuti, i domini si riferiscono alla posizione sul web dove trovare quel contenuto. I domini possono essere affittati per periodi di tempo variabili da registrar o rivenditori.

Cos'è un dominio web?

La definizione di un dominio è strettamente legata a quella di un sito web. Un dominio web è l'indirizzo che gli internauti digitano nel browser quando vogliono accedere direttamente a un sito web, senza effettuare una ricerca. Se un sito web può essere paragonato a una casa con molte stanze (pagine web), allora il dominio è l'indirizzo di quella casa. Per esempio, il dominio dove stai leggendo questo articolo è visitor-analytics.io

Nei primi tempi di internet, prima dell'idea di usare nomi di dominio, i siti web erano accessibili se gli utenti digitavano l'IP dove i file del sito erano ospitati. Ma poiché questo era molto difficile da ricordare, venne l'idea di inserire una stringa di caratteri tra il terminale dell'utente e quello del sito web.

I domini sono controllati da registrar o da rivenditori in tutto il web. Un imprenditore che vuole rendere pubblico il suo sito web deve cercare un registrar/rivenditore e comprare il diritto di associare il suo sito web al dominio. A seconda del tipo di dominio, i costi e gli intervalli di fatturazione possono variare. La maggior parte degli abbonamenti sono annuali, ma i proprietari di siti web possono scegliere di pagare per più di un anno alla volta.

Se stai usando una piattaforma di web building, come Wix o Weebly, per creare un sito web, quella piattaforma ti offrirà inizialmente l'accesso a un sottodominio gratuito sul proprio dominio. I sottodomini hanno una struttura come questa: your-domain.wix.com o your-domain.weebly.com. Nella maggior parte dei casi, le piattaforme di web building offrono l'uso di sottodomini gratuitamente, con l'opzione di passare a un nome di dominio desiderato (se è disponibile). Ciò significa che queste piattaforme agiscono anche come rivenditori di domini. Fai attenzione dopo aver fatto l'upgrade o ogni volta che cambi il tuo nome di dominio, perché alcuni servizi (tra cui Visitor Analytics) utilizzano i nomi di dominio per il monitoraggio. Pertanto, potrebbe essere necessario reinstallare alcune applicazioni o copiare nuovamente il codice di tracciamento.

Quali sono i principali tipi di domini web?

I domini hanno estensioni / suffissi / domini di primo livello collegati ad essi. Questi sono spesso un'indicazione di informazioni importanti sulla posizione del sito web o altre specifiche. Ecco alcuni esempi:

  • .com - un'estensione di dominio globale di uso generale

  • .org - un dominio di primo livello usato dalle organizzazioni

  • domini di primo livello nazionali: .de (Germania), .co.uk (Regno Unito), .ca (Canada) ecc. Se il gruppo target del sito web è limitato a un paese, questo tipo di dominio è raccomandato per il SEO

  • .biz - a volte usato per le imprese

  • .edu - questo è spesso usato da università o altre istituzioni educative