Skip to main content

Pagine di atterraggio

TL;DR

Una pagina di destinazione può avere diversi significati a seconda di ciò che si fa, ma in termini di analisi, si riferisce alla prima pagina visitata su un sito web all'interno di una sessione. Conoscere le tue prime pagine iniziali sul sito web o dove i visitatori atterrano per primi quando raggiungono un sito aiuta a identificare le tendenze, le pagine ben classificate e i contenuti interessanti per i visitatori.

Cos'è una Landing Page o una pagina iniziale?

Una pagina di atterraggio può avere molteplici definizioni, a seconda della tua area di competenza: l'URL di destinazione del tuo annuncio, una pagina appositamente progettata per raccogliere indirizzi e-mail (pagina di tipo lead gen) offrendo qualcosa in cambio (ad esempio, ebook, icone, ecc.), una pagina completamente separata dal tuo sito web che è stata progettata per compiere un'azione specifica (ad esempio, l'iscrizione).

Per la maggior parte degli strumenti di analisi, tuttavia, una landing page è la prima pagina visitata di una sessione. Come suggerisce il nome della metrica, la landing page è la pagina iniziale in cui i visitatori atterrano per la prima volta sul tuo sito web - e non è necessariamente la home page.

Vari strumenti di analisi possono chiamare una Landing Page con nomi diversi: Pagina iniziale, pagina d'ingresso o pagina d'ingresso.

 

Perché la Landing Page è importante?

Le persone arrivano sul tuo sito web attraverso diverse pagine - ad esempio, la pagina di un prodotto o un post specifico del blog. Analizzando le Top Start Page nella tua dashboard di Visitor Analytics, puoi facilmente vedere:

  • Quale pagina converte meglio e porta più traffico. Una volta identificate, puoi analizzare queste pagine e ottimizzarle per coinvolgere i tuoi visitatori anche con le altre pagine del tuo sito.
  • Come stanno performando i tuoi annunci e le tue campagne, in base agli URL di destinazione che hai usato
  • Le pagine ben classificate del tuo sito. Se non si esegue alcuna campagna, le pagine iniziali guidano il traffico organico al tuo sito, molto probabilmente. Pertanto, è possibile identificare quale tipo di contenuto è ben indicizzato nei motori di ricerca e in tutto il web e ripetere la sua struttura e direzione attraverso le altre pagine del tuo sito.
  • Tendenze. Se c'è una nuova tendenza nel web in termini di argomenti o prodotti, e la gente ha appena iniziato a cercarla, si può vedere un picco di visite per le pagine che corrispondono alla tendenza. Se questo è il caso, puoi ottimizzare la pagina per la tendenza ed eseguire una promo o una campagna virale.